9 novembre 1697 Papa Innocenzo XII parte da Roma per andare a fondare Cervia

Papa Innocenzo XII parte da Roma per andare a fondare la città di Cervia (Ravenna). La storia della città è legata alla produzione del sale. Le saline erano probabilmente già in funzione in età romana, come potrebbero testimoniare dei lavori urbanistici effettuati negli ultimi anni. È possibile che esistessero degli alloggi, o forse degli insediamenti, per gli addetti alle saline, anche stagionali.
Fino a tutta l’età romana la città ha mantenuto il suo nome di origine greca, Ficocle, che fu distrutta dall’esarca Teodoro nel 709 e in seguito, con il nome di Cervia, venne edificata come città forte, esattamente al centro delle saline. Nel 1697 papa Innocenzo XII diede ordine di costruire la città attuale in un luogo più salubre.