Cervia. “IL PAN E LA GESTIONE DI ALCUNE AVVERSITA’ – Focus su processionaria del pino e farfalla delle palme”

Come applicare con successo le più aggiornate strategie a minore impatto ambientale per la difesa fitosanitaria nelle aree verdi pubbliche e private. Questo l’obiettivo dell’incontro organizzato dal Servizio Fitosanitario della Regione Emilia-Romagna e che si terrà lunedì 9 aprile dalle ore 10 presso il Comune di Cervia, in via XXV Aprile, 11 (sala riunioni al piano terra). L’iniziativa nasce a seguito delle numerose richieste pervenute al Servizio Fitosanitario nel periodo invernale da parte di amministrazioni pubbliche e operatori del settore che evidenziavano difficoltà nel controllo di alcune avversità, in particolare due insetti, la processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa) e la farfalla delle palme (Paysandisia archon). Per questo l’incontro è rivolto ai funzionari del verde delle amministrazioni comunali e ai manutentori del verde pubblico e privato e vuole essere un utile momento di confronto e scambio di esperienze per fornire indicazioni operative e promuovere l’efficace controllo naturale e biologico degli organismi nocivi nelle aree frequentate dalla popolazione, come previsto dal PAN (Piano d’Azione Nazionale).

L’iniziativa farà quindi il punto sulle modalità di difesa contro i due insetti applicando la lotta meccanica e microbiologica, l’uso di trappole a feromoni e l’endoterapia. Saranno illustrate le condizioni necessarie e la corretta procedura da seguire prevista dal PAN per la richiesta di deroga finalizzata all’utilizzo di prodotti chimici. Verrà presentata la positiva esperienza del Comune di Cervia nella lotta alla processionaria del pino e illustrati i risultati di un progetto realizzato dal Consorzio Nazionale Apicoltori e che fornisce una serie di indicazioni operative per la protezione fitosanitaria dei giardini e del verde ornamentale tutelando api e insetti pronubi.

All’iniziativa partecipano Nicoletta Vai e Massimo Bariselli (Servizio fitosanitario regionale), Danila Tortorici (Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica, Regione Emilia-Romagna), Riccardo Todoli e Roberto Buonafede (Comune di Cervia), Roberto Ferrari (Centro Agricoltura Ambiente “Giorgio Nicoli” di Crevalcore). Aprirà l’incontro Natalino Giambi, Assessore Lavori Pubblici del Comune di Cervia.

Per informazioni nicoletta.vai@regione.emilia-romagna.it