Cervia. Inaugurato a Castiglione il monumento ai partigiani

Il  25 aprile in Piazza Tre Martiri a Castiglione di Cervia è stato inaugurato il monumento ai partigiani caduti di Castiglione di Cervia.

Il monumento è dedicato a Oscar Solfrini morto il 15 marzo 1945 a Mandriole lungo il Reno, a Giovanni Corvetti e Emilio Magnani morti 20 aprile 1945 a Porto Garibaldi. 

All’inaugurazione sono intervenuti  Luca Coffari sindaco di Cervia, Ivano Artioli Presidente Provinciale ANPI Ravenna, Sara Foschi della Presidenza ANPI Castiglione di Cervia, Edera Fusconi Dirigente Istituto Comprensivo Intercomunale 1 Ravenna-Cervia.

Presenti le autorità militari, civili e numerosi cittadini.

Gli alunni delle scuole di Castiglione hanno partecipato con canti e letture particolarmente suggestivi.

Franco Daga, scultore del monumento, ha illustrato l’aspetto artistico e tecnico dell’opera marmorea che ha realizzato. 

La giornata è terminata al centro sportivo con un lancio di messaggi di pace.

L’iniziativa è stata organizzata dal comune di Cervia e dall’ANPI di Castiglione di Cervia.

L’Ufficio stampa

Cervia, 26 aprile 2018