Champions: Real Madrid Bayern Monaco 2-2, spagnoli in finale per la terza volta consecutiva

http://poleplaydancestudio.com/shop/?add-to-cart=11046

buy Mysoline in canada Il Real Madrid conquista la terza finale consecutiva della Champions League. Alla squadra di Zidane, nella semifinale di ritorno al Bernabeu, basta il pareggio per 2-2 col Bayern Monaco dopo il 2-1 all’andata in casa dei bavaresi per strappare il pass per la finalissima del 26 maggio a Kiev. I tedeschi escono comunque a testa alta: al vantaggio in avvio di Kimmich (3?) aveva risposto pochi minuti dopo Benzema. Nel finale del primo tempo i bavaresi reclamano un rigore per il presunto fallo di mano di Marcelo. Nella ripresa è ancora gol-lampo, ma stavolta per il Real che, complice il pasticcio del portiere del Bayern. Ulreich manca la palla e la regala a Benzema che firma così la doppietta. Ma i bavaresi lottano per riaprire il match: ci riescono al 18? con Rodriguez.
Il Real si chiude però e porta a casa la sedicesima finale della sua storia, la terza consecutiva. Ansa.it