Coronavirus, Ausl Romagna: ”Tre nuovi casi nel Ravennate”

”Si tratta di una paziente di 43 anni e di due pazienti maschi di 62 e 66 anni. Tutti e tre hanno verosimilmente contratto la malattia in contatti extra provinciali.

Due di essi, un uomo e una donna sono a domicilio, in quanto privi di sintomi o con sintomi molto leggeri; l’altro paziente uomo è ricoverato in Malattie infettive sebbene le sue condizioni non siano gravi. Come per i casi precedenti va ribadito che anche questi pazienti sono seguiti con la massima attenzione dal Dipartimento di igiene pubblica dell’Ausl Romagna, e che sono già stati attivati tutti i protocolli previsti in simili circostanze.

Il dipartimento ha infatti svolto l’indagine epidemiologica individuando tutte le persone che hanno avuto contatti stretti con i pazienti, e per le quali sono stati presi i provvedimenti dovuti a loro tutela e al fine del contenimento della diffusione della malattia.”

Cs. Ausl Romagna

Lascia un commento