Frazioni di Cervia. Venerdì sospesa erogazione acqua potabile per sostituzione condotta idrica principale

ATTENZIONE!

VENERDI’ 2 NOVEMBRE dalle ore 8.30 alle ore 16.00 circa sarà SOSPESA L’EROGAZIONE DELL’ACQUA a VILLA INFERNO, MONTALETTO, CASTIGLIONE DI CERVIA, PISIGNANO, CANNUZZO per lavori urgenti di HERA per la sostituzione di una condotta idrica principale.

LIMITAZIONI AL TRAFFICO CON SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 6 CERVARA in località Saline -Villa inferno.

HERA informa che a causa di una lieve perdita su condotta adduttrice diametro 300 localizzata nel Comune di Cervia  nella giornata di venerdì 2 novembre la zona del forese cervese rimarrà interessata dall’interruzione di fornitura di acqua potabile, con orario dalle 08.30 presumibilmente fino alle 16 con senso unico alternato sulla SP 6 – via Cervara.

Dalla mattinata di venerdì  interverremo per la riparazione della stessa, presumibilmente sostituendo un tratto di un paio di metri circa di tubatura ricollegandola con due manicotti.

Le località coinvolte dall’interruzione sono sottoelencate, gli utenti interessati sono 3.034 e sono stati raggiunti dagli sms hera.

In un primo momento l’intervento doveva avvenire domani, 31 ottobre (ed è stato per questo inviato un sms da parte di hera agli utenti), ma per non creare disagi alle scuole e dare il tempo ai cittadini di organizzarsi, l’intervento è stato spostato alla giornata del 2 novembre. Verrà inviato un apposito ulteriore sms, indicante la data del 2.11.

Le frazioni interessare sono le seguenti:
-Villa Inferno
-Montaletto
-Pisignano
-Cannuzzo
-Castiglione di Cervia

Inoltre parte della zona nord di Castiglione di Cervia riscontrerà scarsa pressione, le strade interessate saranno via Pignatta, via Ragazzena da via Pignatta verso Savio, via Cupa e via Viazza con 110 utenti interessati.