La ztl del Lungomare di Milano Marittima diventa stagionale, sarà attiva da aprile e settembre. Validi i contrassegni provvisori rilasciati nell’estate 2018

Il piano parcheggi sta prendendo il via e tra le varie azioni, a seguito del confronto con le categorie ed imprenditori, prevede che la ztl del lungomare sia attiva nel solo periodo estivo, da aprile a settembre.

Le telecamere, per finalità di sicurezza, resteranno comunque in funzione tutto l’anno per monitorare l’area.

Rimane interdetto al transito il percorso del lungomare eccetto per mezzi di emergenza, forze dell’ordine, di servizio del Comune o mezzi per lavori urgenti.

Resteranno in vigore i contrassegni provvisori rilasciati nel corso dell’estate 2018 per gli accessi alla ztl lungomare di Milano Marittima come previsto da Del. GC 258/2018, fino a nuova e diversa regolamentazione.

I contrassegni vanno mantenuti ed dovranno essere esibiti nel caso di controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

La proroga non è valida per coloro che abbiano perso titolo al rinnovo del contrassegno.

Si ricorda che la giunta comunale ha deliberato anche l’ampliamento della fascia oraria da 30 minuti ad un massimo di 60 minuti prevista per la sola tipologia degli Artigiani operanti nella Ztl Lungomare Milano Marittima.

Eventuali modifiche di procedura per gli accessi ove sono installati i varchi elettronici verranno comunicati in tempo utile.

L’Ufficio stampa