Lodi, 22enne marocchino evade durante l’ora d’aria: è caccia all’uomo

buy finast canada

Evasione dal carcere di Lodi. Un marocchino ventiduenne è scappato durante l’ora d’aria scavalcando il muro di cinta

buy bactrim uk Era arrivato nel carcere solo pochi giorni fa dopo l’arresto per spaccio di stupefacenti. Di fatto l’uomo avrebbe proprio approfittato dell’ora d’aria per mettere a segno il suo piano di fuga. Il marocchino ha scavalcato il muro e in pochi minuti ha fatto perdere le sue tracce. Immediatamente è scatta la caccia all’uomo in tutta la zona di Lodi e in tutti i comuni vicini.

get link Mohamed El Madoui era finito in manette qualche giorno fa per spaccio. Era stato arrestato a San Giuliano Milanese dai carabinieri. Adesso nel penitenziario di Lodi è stata avviata un’inchiesta interna per ricostruire la fuga del detenuto e capire quale è stata la falla nel sistema di sciurezza. Intanto le forze dell’ordine braccano l’uomo. In tutta la zona sono presenti posti di blocco per cercare di fermare la sua fuga dopo l’evasione. Solo qualche settimana fa un detenuto marocchino era evaso a Sanremo mentre si trovava sorvegliato in ospedale. Il Giornale.it