MARLÙ: MA-MME E MA-ESTRE – “La festa della mamma è la sola festa laica che sia spirituale”

MARLÙ: MA-MME E MA-ESTRE

La festa della mamma è la sola festa laica che sia spirituale

 (Jean Gastaldi)

 San Marino, 10 maggio 2018 – Ma-mme ma-estre: a maggio mese delle rose, Ma- rlù continua a coltivare il suo “giardino” di collezioni dedicate alle donne che ci stanno più a cuore. “Quelle che ci fanno nascere- dicono Marta, Monica e Morena Fabbri – ma anche crescere”.

MUM DAY

 Il 13 maggio la Festa della Mamma si celebra con il “Mum day” e la linea “Nel Mio cuore”: bracciali in perle d’acciaio e oro con ciondoli a forma di cuore che visualizzano i sentimenti delle incisioni. Prima fra tutte: “per dirti che sei la mamma migliore del mondo”, nel modello rigido con la rosa, mentre sbocciano medagliette con la scritta “My Super Mum” i ciondoli di smalto azzurro a forma di rosa in edizione limitata (10.000 pezzi). Per condividere il “Mum Day”, il charmes verrà donato dalle sorelle Fabbri a tutti i loro amici che effettueranno un acquisto minimo di 30 euro nei punti vendita specializzati.

Il ciondolo, disponibile sino a esaurimento, non potrà essere replicato ne venduto. “I valori affettivi- osservano le sorelle Fabbri – non sono in commercio”.

IL CUORE ALLA LAVAGNA

 

          “I migliori insegnati insegnano dal cuore e non dal libro” (Anonimo)

 

Ma- mme e ma-estre hanno la stessa radice in senso letterale e affettivo. “Noi ne siamo fermamente convinte- spiegano le sorelle Fabbri – perché i nostri figli crescono e si educano anche a scuola dove trascorrono la metà del loro tempo”. Per questo nella grande famiglia di monili “nel mio cuore” abbiamo coltivato e “innaffiato” la linea dedicata alle maestre”. Sarà in vendita in concomitanza con la fine dell’anno scolastico per un moto d’affetto dedicato a chi sta in cattedra. La collezione riprende i modelli di “My Super Mum”. Naturalmente c’è un ciondolo con inciso “la migliore maestra”. “Per parlare al cuore-concludono le sorelle Fabbri – a chi insegna dal cuore”.