Milano Marittima. Ex gestore dell’hotel Delfino non restituì l’elenco dei clienti, condannato a 6 mesi di prigionia per appropriazione indebita

Condannato per appropriazione indebita a 6 mesi di prigionia l’ex gestore dell’Hotel Delfino, un 60enne imprenditore di San Piero in Bagno, nel periodo 2010-2014 perché non aveva restituito l’elenco dei clienti dell’albergo alla fine della locazione, che fu risolta nel 2014 per morosità con l’attuale proprietario la Design Hotel del Gruppo Salaroli.

L’elenco fu passato ad ogni gestione, ma dal 2014 il 60enne di San Piero in Bagno lo tenne per se, anche se la difesa, senza esito a vedere i risultati, ha affermato il contrario ovvero che l’elenco non fosse mai esistito prima e che fu lo stesso imprenditore sessantenne a crearlo su supporto informatico; un gestionale per intenderci.

Questa versione non ha retto, vedendo la condanna.