Macerata. Catturato l’uomo che ha sparato

È stato catturato intorno all’una l’uomo che questa mattina ha scatenato il panico per le vie di Macerata, aprendo il fuoco in quelle che al momento sembrano essere almeno tre sparatorie distinti nella città marchigiana. Condividi:

È terrore in strada a Macerata. Almeno tre sparatorie: 6 feriti

I testimoni: colpi partiti da un’auto che ha preso di mira le persone di colore. Gli spari si sono avvertiti in diversi punti della città e sarebbero almeno tre le sparatorie che si sono verificate a Macerata, dove un’automobile scura…

Macerata, spari in strada contro uomini di colore: feriti

Panico tra le vie della città marchigiana: i colpi sarebbero partiti da un?auto con una sola persona a bordo. Il sindaco: “Restate in casa” Momenti di panico a Macerata: diversi colpi di arma da fuoco sono stati sparati da un’auto scura…

Vendite smartphone, Apple scalza Samsung

In un mercato globale in sofferenza, Apple nel quarto trimestre è riuscita nell’impresa di scalzare Samsung dalla vetta della classifica dei produttori di smartphone. Tra ottobre e dicembre, complici gli acquisti natalizi, Apple ha messo in commercio 77,3 milioni di…

Italia invasa da delinquenti

Venerdì 2 febbraio 2018 – Festa della Candelora (Presentazione del Signore Gesù al Tempio) – a Casa Spirlì, in Calabria. Innocent Oseghale, nigeriano Innocent Oseghale, nigeriano. Permesso di soggiorno scaduto. Immondo spacciatore e feroce assassino. Uno per tutti! … Per…

Bitcoin crolla sotto 8.000 dollari

Nuovo scivolone per il Bitcoin che scende fin sotto la soglia degli 8.000 dollari. La criptovaluta perde il 12% e cala a 7.982 dollari, il livello più basso a dal 24 novembre. In caduta libera anche le monete rivali Ripple,…

Cervia. Primo compleanno dell’Associazione F.E.S.T.A.

Ieri sera presso la Casa delle Aie il primo compleanno dell’Associazione F.E.S.T.A. che riunisce i facilitatori dell’ Ecomuseo di Cervia; un momento di gioia vissuto con grande partecipazione e condivisione. Comune di Cervia Condividi:

Occupata chiesa per ospitare senzatetto

Una delegazione del movimento “Potere al Popolo” ha riaperto una chiesa nel centro di Napoli, ormai chiusa da tempo e più volte saccheggiata, “per accogliere i senzatetto e i bisognosi di questa città che in questi mesi invernali rischiano la…

INVIACI UN COMUNICATO STAMPAMAIL