Volley B2 femminile, la My Mech Cervia torna al successo Le gialloblù superano Sant’Ilario d’Enza (3-0)

Comunicato stampa n.25

Cervia 14.04.2019

Volley B2 femminile, la My Mech Cervia torna al successo
Le gialloblù superano Sant’Ilario d’Enza (3-0)

Cervia
Nonostante il penultimo posto in classifica e la retrocessione acquisita, la My Mech Cervia sta onorando nel modo migliore il finale di stagione. Le gialloblù hanno infatti sconfitto 3-0 (25-15, 25-13, 26-24) il fanalino di coda Sant’Ilario d’Enza, raccogliendo il 5° successo stagionale (tutti peraltro conquistati col massimo scarto).

Coach Braghiroli parte con Fortunati in regia, Di Fazio opposta; Colombo e Ceroni schiacciatrici; Haly e Ricci centrali; Fabbri e Toppetti liberi. L’avvio delle cervesi è decisamente incoraggiante, e costringe il tecnico ospite a spendere subito i 2 timeout a disposizione sull’8-3 e sul 13-4. Per completare l’opera, il tecnico di casa si affida al ‘doppio cambio’, con Gasperini e Pais in campo fino al 25-15.

Il secondo set è un po’ la fotocopia del primo. La My Mech prende subito il largo (9-4 e 18-8), rendendo vani i tentativi delle ospiti di rientrare in partita. Il set si conclude in breve col risultato di 25-13.

Il terzo set è più equilibrato e si gioca punto a punto (8-8). Le padrone di casa guadagnano un piccolo margine (12-9), che però viene annullato dal Sant’Ilario (13-13). Cervia torna a condurre (20-17 e 22-21), fino alla nuova parità sul 24-24. Serve un po’ di carattere e molta concretezza alla My Mech per chiudere 26-24 e tornare così meritatamente al successo.

Ora, dopo la sosta pasquale, sabato 27, la formazione cervese tornerà in campo a Cremona, in casa della vice capolista, per la penultima gara della stagione.

La classifica dopo la decima giornata di ritorno (la prima è promossa in B1; seconda e terza ai playoff; le ultime 4 retrocedono in C): Imola 61; Cremona 52; Forlì 50; Riviera di Rimini 47; Lugo 40; Rovigo 39; Arbor Reggio Emilia, Rubiera 38; Gramsci Reggio Emilia 31; Bologna 30; Stella Rimini 28; Campagnola Emilia 27; My Mech Cervia 20; Sant’Ilario d’Enza 0.

Il tabellino:

My Mech Cervia-Sant’Ilario d’Enza 3-0
(25-15, 25-13, 26-24)

MY MECH CERVIA: Fortunati 1, Di Fazio 11, Ricci 9, Ceroni 9, Pais Marden 4, Haly 8, Fabbri (L1), Toppetti (L2), Gasperini 1; ne: Petta, Bosio. All. Braghiroli.
SANT’ILARIO D’ENZA: Mantovani 1, Lo Moro, Frigeri 1, Gorla 2, Meroni, Quaqqueri 3, Belotti 10, Tellone 12, Bruno (L); ne: Caruso. All. Amorosi.
Arbitri: Pivetta e Piccininni di Rimini.

Nella foto: la My Mech Cervia esulta dopo un punto.

Cervia Volley
Ufficio stampa