A Cervia  il 16 settembre “Pedalata cicloturistica” in occasione della “Settimana europea della mobilità sostenibile”.

 Sabato 16 settembre 2017  a Cervia si svolgerà la “Pedalata cicloturistica” in occasione della “Settimana europea della mobilità sostenibile”.

Un’occasione per i comuni, le istituzioni, le organizzazioni e le associazioni di tutta Europa per promuovere la diffusione della mobilità sostenibile e la qualità della vita e per presentare ai cittadini proposte alternative.

L’idea di fondo è quella di incoraggiare i cittadini europei ad un ripensamento della gamma di opzioni di trasporto disponibili scegliendo il modo giusto di spostarsi.

“La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa” sarà un’importante occasione per sottolineare gli stretti legami tra economia e trasporto. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal theme“Mobilità pulita, condivisa e intelligente”, cui si accompagna lo slogan “Condividere ti porta lontano”.

Obiettivo dell’edizione 2017 della Settimana Europea della Mobilità è mettere in evidenza quanto la pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici possa rappresentare una grande fonte di risparmio economico per le Pubbliche Amministrazioni e per i cittadini, oltre che un’importante occasione per sostenere la crescita economica locale.

Il ritrovo è alla stazione alle 9.00, in coincidenza dei treni da Ravenna e Rimini che permettono alle persone interessate di partecipare senza arrivare in auto. Importante sottolineare che se non si ha bici propria si effettua nell’ambito del progetto europeo “Bicy” , il noleggio gratuito (fino ad esaurimento bici) per chi partecipa.

All’iniziativa ha aderito l’Istituto Alberghiero di Cervia con la presenza di circa venti studenti e professori. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

La pedalata di 15 chilometri percorrerà le piste ciclabili fino al limite nord di Milano Marittima (attraverso via Stazzone e via N. Baldini) e ritorno verso Cervia attraverso la pineta di Milano Marittima.

E’ prevista una tappa al Centro visite saline con visita guidata da parte della Cooperativa Atlantide e un piccolo ristoro a cura del “Forno Martini” e del “Chiosco del lago”.

Visita finale alla Torre San Michele con veduta dall’alto, da parte di operatori del Cervia Turismo.

Durante la pedalata ci sarà l’assistenza della Polizia Municipale che accompagnerà il gruppo in tutto il tragitto insieme alla Pubblica assistenzadella città di Cervia.

L’organizzazione dell’iniziativa è a cura del Comune di Cervia – Assessorato alle Politiche Ambientali – in collaborazione con Associazione ciclistica “Aquilotti”.

L’assessore alle Politiche ambientali Michela Lucchi ha dichiarato: <<Cervia, da sempre attenta all’ambiente non poteva mancare anche quest’anno all’appuntamento. Sensibilizzare i cittadini è fondamentale per rendere le nostre città più vivibili, pulite e per sviluppare un nuovo modo di  muoversi più rispettoso dell’ambiente. Gli obiettivi sono la condivisione di modelli di mobilità sostenibile basati sul trasporto intermodale, per promuovere e incentivare il turismo nella zona del litorale adriatico. Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato e che  parteciperanno alla pedalata, un vero appuntamento immancabile>>.