Abi: anticipare la task force, accelerare sulla liquidità

 “L’Abi chiede di anticipare la periodica riunione della Task Force costituita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, dal Ministero dello sviluppo economico, dalla Banca d’Italia, dal Mediocredito Centrale, dalla Sace e dalla stessa Abi”. Nella riunione, si legge in una nota, l’Abi “chiede di valutare congiuntamente possibili interventi normativi e tecnologici per semplificare, velocizzare ed efficientare le misure per il sostegno di liquidità e le altre misure in favore di imprese e famiglie sia in relazione al dibattito parlamentare per la conversione in legge” del decreto liquidità, “sia in prospettiva del preannunciato decreto Maggio”.  
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte