Auto: appuntamento a Gubbio per il tricolore salita

(ANSA) – ROMA, 19 AGO – Il Campionato Italiano Velocità
Montagna 2020 è pronto a vivere il suo secondo round a Gubbio
con il 55° Trofeo Luigi Fagioli. La nota gara umbra organizzata
dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche che dal 21 al 23
agosto sarà anche seconda prova del Trofeo Italiano Velocità
Montagna nord ed inaugurerà il girone sud, oltre che
inaugurazione del Campionato Italiano “Bicilindriche”. Nella
cittadina medievale prosegue la prestigiosa tradizione del “Memorial Angelo e Pietro Barbetti” che giovedì 20 agosto nella
cornice del Palazzo Comunale, sarà consegnato all’Ordine dei
Medici perugino, in onore al lavoro in prima linea svolto sempre
con massima dedizione e competenza da tutti gli operatori della
sanità, in particolare nel pieno emergenza COVID-19. Proprio
giovedì 20 agosto prima dell’assegnazione del memorial, gli
organizzatori del C.E.C.A. con i rappresentanti delle
Amministrazioni cittadine, provinciali e regionali, sveleranno i
particolari dell’edizione 2020 che conta ben 218 iscritti.
    Venerdì 21 agosto giornata che vedrà il completamento delle
operazioni preliminari con controllo documenti e vetture. Sabato
22 due manche di ricognizione sui 4.150 metri che uniscono
Gubbio con la località Madonna della Cima, lungo la Gola del
Bottaccione, dove alle 9 di domenica 23 agosto il Direttore di
Gara Fabrizio Fondacci e l’aggiunto Marcello Cecilioni daranno
il via a gara 1 a cui seguirà gara 2. Nel rispetto delle vigenti
normative sanitarie, non è consentita la presenza del pubblico
alla gara, che sarà divulgata con continui aggiornamenti sui
canali ACI Sport e con una diretta streaming a cura
dell’organizzazione. Dopo il primo testa a testa al Nevegal, è
destinato a proseguire ed infiammare gli appassionati, il duello
tra Christian Merli su Osella e Simone Faggioli su Norma. Tra i
due driver rappresentanti ufficiali delle rispettive case,
campioni europei ed italiani, adesso solo 5 punti a favore del
trentino di Vimotorsport sulla monoposto di gruppo E2SS,
rispetto al tenace fiorentino di Best Lap sulla biposto di
gruppo E2SC. Faggioli a Gubbio vanta 11 vittorie, contro le due
di Merli, di cui una in occasione del Masters FIA del 2018.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte