Ballo dei Fiori di Vienna. Grandissima accoglienza per Cervia, unica città ospite d’onore al più prestigioso evento di Vienna

 

Presente per l’occasione l’Ambasciatore italiano a Vienna Sergio Barbanti

Cervia anche quest’anno ha riscosso un grande successo ed è stata l’ospite d’onore in occasione del tradizionale e prestigioso “96° Blumenball”, Ballo dei Fiori di Vienna svoltosi il 19 gennaio scorso.

Il sindaco di Vienna Michael Häupl ha riservato a Cervia una calorosa accoglienza, ringraziandola  pubblicamente, unica città ospite al prestigioso evento, dove era presente l’Ambasciatore italiano a Vienna Sergio Barbanti (di origine cervese, il cui padre era di Castiglione di Cervia) e la dirigente del servizio turismo del comune la dott.sa Daniela Poggiali.

I giardinieri di Vienna hanno allestito un’area dedicata a Cervia  all’interno dello storico palazzo del Municipio, richiamando l’ambiente della spiaggia e del  piacere delle vacanze nella nostra costa.

Lo spazio dedicato a Cervia era  all’ingresso del palazzo ben  visibile ad ogni invitato che poteva  fermarsi e scattare una foto ricordo di una vacanza virtuale nella nostra località.

Durante la serata  il direttore del Servizio Parchi e  Giardini ing. Rainer  Weisgram  ha riconfermato la partecipazione della città di Vienna alla manifestazione Cervia Città Giardino, ribadendo l’importanza di questa iniziativa, e riconoscendo la cura e l’attenzione che Cervia pone nei confronti del verde.

E’ dal 1999 che la città di Vienna partecipa alla manifestazione floreale con prestigiosi allestimenti in centro a Milano Marittima, sulla rotonda Cadorna.  Le creazioni  di Peter Hucik, green designer che da anni progetta e realizza  gli spazi verdi assegnati alla città austriaca sono  sempre molto apprezzati  da cittadini e turisti.

Verso la mezzanotte sono stati sorteggiati  i “buoni vacanza” offerti dagli operatori cervesi .

L’Ufficio Stampa

Cervia, 24 gennaio 2018