Barça senza pace, squadra vuole Kluivert in panchina

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Non c’è pace al Barcellona. La
riconferma di Quique Setién da parte del presidente Bartomeu non
è affatto piaciuta ai blaugrana, e secondo quanto riporta la
stampa catalana, lo spogliatoio è in gran fermento perché in
disaccordo con le decisioni assunte dalla dirigenza avrebbe
invece scelto l’allenatore capace di riportare la squadra verso
i traguardi a cui è abituata. Il nome è quello di Patrick
Kluivdert che Messi e compagni hanno indicato come l’uomo
ideale: e la notizia diffusa dal Mundo deportivo che l’olandese
sarebbe stato l’allenatore del Barca nella prossima Champions
League è stata fatta subito propria dai senatori della squadra.
    I big che di fatto hanno sfiduciato Setien – ad aprire la strada
era stato lo stesso Messi criticando pesantemente la guida
tecnica dopo il flop alla ripresa post lockdown e scudetto
finito sulla maglia del Real Madrid – vedono in Kluivert un vero
punto di riferimento per il Barça, capace di riportare nel
gruppo proprio quello che Messi esigeva. Intensità e carattere.
    Kluivert sarebbe quel leader in panchina che manca in questo
momento al Barcellona, l’allenatore che è stato una bandiera
blaugrana e che conosce alla perfezione lo spogliatoio. Il
rapporto dell’olandese con i giocatori è eccellente: Kluivert da
un anno ricopre il ruolo di responsabile dell’attività di base
del coub catalano, dopo aver lavorato come direttore sportivo al
Paris Saint Germain e da vice-allenatore della nazionale del
Camerun al fianco di Clarence Seedorf. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte