Bce, più liquidità in euro a banche centrali globali

   La Bce lancia Eurep, un nuovo strumento con cui fornirà alle banche centrali fuori dall’Eurozona liquidità in euro a fronte di titoli denominati in euro come collaterale. La facility, che si affianca agli accordi bilaterali di rifinanziamento esistenti e alle linee di swap con cui la Bce fornisce euro a fronte di altre valute (in particolare yen, franco svizzero, dollaro, valute dei Paesi nordici), è pensata come una “rete precauzionale” per fronteggiare “le necessità di liquidità in euro dovuta alla pandemia fuori dall’Eurozona” e sarà disponibile fino a giugno 2021.
    SI tratta di un ulteriore passo verso lo sviluppo dell’euro come valuta globale, in un’arena dominata dal dollaro, e che incoraggia anche l’emissione e la diffusione globale di strumenti di debito denominati in euro.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte