Borsa: Milano gira in negativo, giù Atlantia

 Piazza Affari azzera il rialzo e gira di nuovo in negativo (Ftse Mib -0,2%) con lo spread stabile sotto quota 244 punti. Segno meno per Atlantia (-2,64%), maglia nera del paniere, insieme a Prysmian (-2,5%) , oggetto di prese di beneficio, Fineco (-2,3%) e Tenaris (-1,9%), che segna il passo insieme a Saipem (-1,47%) ed Eni (-1%) con il greggio Wti di nuovo in calo (-5,25% a 23,29 dollari al barile). Tiene Unicredit (+0,1%), giù Intesa e Ubi (-0,8% entrambe) insieme a Banco Bpm (-0,3%). In luce Campari (+2,97%), Leonardo (+2,45%) e Mediobanca (+0,8%). Gira in negativo Fca (-0,05%), a differenza di Peugeot (+1,8% a Parigi) su ipotesi di revisione dei termini della fusione. Giù Cnh (-0,55%) dopo la trimestrale, che si prepara a presentare Enel (+0,54%). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte