Caldo: torna l’afa in Sardegna, temperature sino a 38 gradi

(ANSA) – CAGLIARI, 22 LUG – Dopo le piogge dei giorni scorsi,
alternate alle ampie schiarite, in Sardegna torna l’afa e ci si
prepara a temperature che tenderanno a raggiungere anche i 38
gradi. Già dai prossimi giorni, però, potrebbero tornare i
rovesci, seppure brevi, nel centro-nord dell’Isola.
    “Sul Mediterraneo – spiega Alessandro Gallo, meteorologo di
MetoNetwork Sardegna – si allunga, almeno sino alla metà della
settimana, l’Anticiclone delle Azzorre. Il tempo resterà così
stabile e soleggiato con valori termici nella regione che
saranno in aumento moderato per via delle correnti calde in
risalita dal nord Africa”.
    “Le temperature – chiarisce Gallo – saranno in aumento tendono
ad assestarsi su valori moderati 28/29 gradi sulle coste e 34/35
gradi centigradi sul resto del territorio. Localmente potremmo
avere punte che potrebbero raggiungere i 38 gradi su Marghine,
Goceano, Supramonte e Campidano”.
    Nelle prossime ore, però, qualcosa potrebbe cambiare. “Al giro
di boa – prosegue l’esperto – per questa ultima settimana di
luglio, la tendenza in quota indica una debole flessione del
flusso zonale con un isolato minimo che dalla Francia
meridionale che potrebbe entrare in dinamica sulla Sardegna in
particolare sul settore centro nord della regione con probabili
rovesci di pioggia nel pomeriggio che localmente potrebbero
assumere carattere di temporale. Tutti, in ogni caso di breve
durata”.. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte