Carceri: tentano evadere tra parenti in visita, bloccati

(ANSA) – CROTONE, 19 AGO – Hanno tentato di evadere
mescolandosi ai familiari dei detenuti in visita al carcere di
Crotone ma sono stati bloccati. È accaduto questa mattina quando
due detenuti stranieri in attesa di giudizio, hanno tentato di
allontanarsi dall’istituto di pena dal cortile destinato alla
permanenza all’aperto dove si trovavano.
    Il personale della Polizia penitenziaria, in servizio in
portineria ed ai colloqui, accortosi di quanto stava accadendo,
è subito intervenuto ed è riuscito a riprendere i detenuti nei
pressi della portineria, dove sarebbero potuti essere scambiati
per familiari dei detenuti. I due detenuti sono stati riportati
nelle loro celle. Sono in corso indagini da parte del personale
della polizia penitenziaria per ricostruire l’accaduto. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte