CERVIA. Antonio Emiliano Svezia: ”BUON ANNO SCOLASTICO!”

Rientro a Scuola….!!
Domani 14 Settembre 2020, il primo suono della campanella per migliaia di studenti.
Ci aspetta un anno scolastico diverso, sicuramente il più difficile dal dopoguerra ad oggi.
Si riapre dopo un periodo molto difficile, lo si fa in una situazione che, tutti sappiamo, va monitorata e controllata usando tutti massima attenzione e senso di responsabilità.
La scuola però deve andare avanti, la scuola é una Priorità.
L’emergenza Coronavirus ha ricordato a tutti la centralità del sistema d’Istruzione, ma ha anche evidenziato le criticità che la scuola italiana sconta da anni, edilizia scolastica e formazione sono priorità su cui non può più esserci alcuna esitazione.
Occorrono “investimenti per mettere al centro il benessere complessivo degli alunni”.
La scuola e la sanità pubbliche devono essere una priorità, le metto insieme, perché entrambe non danno profitti, ma sono indispensabili per un paese civile, per cui qualsiasi cifra si investa sulla scuola e sulla sanità non sarà mai una perdita, ma un investimento sicuro per l’oggi e per il futuro.
L’emergenza Coronavirus potrebbe diventare, se sfruttata a dovere, la grande occasione per il mondo della scuola italiana di riformarsi profondamente, rifacendosi il look prendendo spunto da necessità contingenti che verranno a presentarsi nell’immediato futuro.
Poco spesso ci soffermiamo a pensare di quanto sia importante e vitale una realtà che ci circonda, troppo in fretta ci dimentichiamo di alcuni aspetti valoriali che sono al centro del nostro benessere e della nostra felicità.
Molto probabilmente, l’unico effetto positivo di questa pandemia è quello di averci aperto gli occhi, su ciò che veramente è essenziale e indispensabile per il nostro futuro, forse riscopriremo il valore delle piccole cose, dei piccoli gesti che riempiono il cuore, come le parole dei bambini e delle loro insegnanti, forse mai come in questo tempo riusciremo a capire quanto la scuola sia un bene irrinunciabile per il futuro dei nostri figli.
Coraggio caro studente !!! non sarà di certo una mascherina o il distanziamento a fermare la tua voglia di imparare, non saranno di certo i punti di raccolta per entrare a scuola a spegnere la tua capacità di emozionarti, perché la Scuola é la palestra della vita……indispensabile !!
Sono certo, che con la collaborazione di tutti riusciremo a garantire un sistema scolastico ottimale e vicino a famiglie e studenti, senza lasciare indietro nessuno !!
Mi auguro che gli sforzi fatti finora per rendere quanto più efficace l’insegnamento in questi tempi di emergenza, si traducano in sostanziali riforme utili a migliorare la scuola del prossimo futuro.
Desidero far giungere i miei più cordiali auguri a tutti gli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti, ai dirigenti e a tutto il personale non docente delle Scuole presenti nel territorio di Cervia.
Buon Anno Scolastico !!

Antonio Emiliano Svezia
Presidente Comitato Genitori
Scuola Mazzini
Consigliere Comunale a Cervia