CERVIA. ANZIANO MUORE IN SPIAGGIA PER IL CALDO

Prima vittima del caldo sul litorale romagnolo. Questa mattina un anziano 77enne residente a Milano si è sentito male sulla spiaggia di Cervia. Un improvviso disturbo, forse un colpo di calore, che ha provocato la perdita dei sensi appena entrato nell’acqua. Sono accorsi immediatamente i bagnini e gli operatori sanitari giunti sul posto con l’ambulanza. Malgrado il rapido intervento di soccorso, non c’è stato nulla da fare. Un decesso probabilmente causato dal caldo torrido con temperature di oltre 30 gradi.

Salvatore Occhiuto