CERVIA. ARRESTATO DAI CARABINIERI PER FURTO DI CELLULARI E RISSA

Un marocchino 41enne senza fissa dimora è stato arrestato dai carabinieri di Cervia per il furto di due cellulari e per la rissa dentro il pub dove aveva commesso l’azione criminosa. Ha addirittura usato un bicchiere di vetro tagliato come arma contundente contro le persone che erano nel locale.

Salvatore Occhiuto