CERVIA. DOMANI “BORGOMARINA VETRINA DI ROMAGNA”

Giovedì 20 luglio è una giornata dedicata alla marineria cervese in occasione di “Borgomarina Vetrina di Romagna”. A cura del Circolo Pescatori La Pantofla, alle ore 17,30, con ritrovo presso la Torre San Michele, è in programma “Aperitivo coi pescatori”, visita guidata all’antico Borgo dei pescatori alla scoperta delle tradizioni e delle condizioni di vita della gente di mare di Cervia. All’inizio della “passeggiata” è prevista una presentazione storica e la visita dalla barca storica Maria, restaurata di recente, ormeggiata nel tratto di porto-canale antistante la torre S. Michele. L’iniziativa, si conclude con la visita al Circolo Pescatori, ex sede del mercato all’ingrosso del pesce, oggi luogo di ritrovo e di conservazione delle tradizioni marinare. È in programma un aperitivo coi pescatori allietato dai canti e dagli stornelli del gruppo dei canterini del Circolo Pescatori denominato “Trapozal”  (Per INFO e iscrizioni Ufficio informazioni di Cervia tel. 0544 974400)-A lle ore 21, a Cervia, nel Piazzale Maffei, antistante la Torre San Michele, è in programma un nuovo appuntamento culturale: “Cervia. Storie di mare… Un mare di storie”. Dopo l’introduzione di Renato Lombardi rivivranno nei racconti di Fulvio Penso e Luciano Sartini la marineria e il Borgo Marina del passato. Sono previste proiezione di suggestive immagini d’epoca con il supporto tecnico di Massimo Evangelisti. Sono in programma intermezzi musicali legati al tema del mare e delle vacanze con la partecipazione di Gastone Guerrini ed Eugenio Fantini-L’iniziativa è promossa dal Circolo Pescatori La Pantofla di Cervia Ogni tanto da bordo della Maria si udiranno i canti dei canterini del Circolo Pescatori: I trapozal. Il Circolo Pescatori di Cervia, all’insegna del motto “Un mare che unisce”, è reduce dal successo ottenuto domenica 16 luglio 2017 a Guiglia (MO), dove nell’ambito di un gemellaggio tra Cervia e il Comune e la Pro Loco di quella città, ha organizzato un pranzo a base di pesce, allietato dalle musiche de “I Trapozal”, che è stata l’occasione per mettere in mostra immagini e ricordi della marineria cervese. Ormeggiata nel tratto di porto canale antistante la Torre San Michele, si potrà ammirare, durante le iniziative di giovedì 20 luglio, la barca storica “Maria”(del 1949), di proprietà del compianto Renzo Benini, donata al Circolo Pescatori dalla moglie Carmen Placuzzi e dalla figlia Francesca Benini per restaurarla e valorizzarla e con l’obiettivo di farne un importante elemento storico ed identitario della marineria cervese da utilizzare con finalità turistiche e promozionali. I lavori di restauro e di recupero sono terminati con il pregevole lavoro di volontari del Circolo Pescatori legati in passato alle professioni cantieristiche e nautiche (Domenico  Fioravanti, Gigi Padoan, Duilio Burioli, Vico Padovan), con la collaborazione di Giuseppe Zannini e Mauro Lugaresi per l’armamento della barca e con il sostegno economico di Paola Pirini, Arnaldo Baldisserri e Luciano Cucco Boscolo. L’iniziativa Borgomarina Vetrina di Romagna è promossa dal Consorzio Cervia Centro, in collaborazione con le locali Associazioni di categoria (Confcommercio/ASCOM, Confesercenti, CNA e Confartigianato)  e con il Comune di Cervia.