Cervia. Donato al Comune da Giorgio Montanari materiale fotografico degli anni ‘30

Donato al Comune da Giorgio Montanari materiale fotografico degli anni ‘30

82 lastre fotografiche in bianco e nero testimoniano il turismo nella Cervia del passato

Giorgio Montanari, ex dipendente dell’Ente Provinciale Per il Turismo e successivamente del Comune di Cervia ha donato al comune 82 immagini in bianco e nero della Cervia turistica degli anni ‘30. L’acquisizione del materiale consente all’Amministrazione comunale di incrementare il patrimonio culturale iconografico legato alla storia, a costumi, tradizioni e alla evoluzione dei luoghi della località turistica cervese.

Le lastre fotografiche, probabilmente cliché per la stampa, sono in vetro delle dimensioni di una cartolina. Rappresentano la Cervia turistica degli anni ‘30 mostrando uno spaccato della località, con immagini della città, dei turisti, della spiaggia, dei primi alberghi, della pineta. Il materiale, molto interessante sotto vari aspetti, è stato acquistato in un mercatino di antiquariato prima degli anni ‘80 e Montanari ha deciso di farne dono al Comune di Cervia per essere conservato ma anche per diventare patrimonio comune della città a disposizione di interessati e studiosi.

Le lastre, consegnate al comune in due momenti diversi di cui uno nel 2019, saranno conservate nell’Archivio Storico comunale e visionabili dalle persone interessate.

Ricercatore, appassionato di storia locale ed esperto di turismo Giorgio Montanari è stato per anni una figura di riferimento in ambito turistico, in particolare per la promozione della località nei bacini tedeschi.

Ringrazio di cuore Giorgio Montanari per questo dono prezioso che va ad accrescere il nostro patrimonio culturale– dichiara Cesare Zavatta, assessore alla Cultura del Comune di Cervia -È una ricchezza a disposizione dei cittadini e delle generazioni a venire, utile per la conoscenza e lo studio di quella che dal ‘900 è stata e continua ad essere la principale risorsa del nostro territorio, ovvero il turismo”.

Cervia 12 gennaio 2021

Dott.ssa Annalisa Canali
direttore MUSA, museo del sale

Servizio Partecipazione e Comunicazione
Comune di Cervia -Tel. 0544.979302  Cell 3281505912
canalia@comunecervia.it
www.musa.comunecervia.it
www.comunecervia.it
www.turismo.comunecervia.it

Lascia un commento