Cervia. ”In zona terme non c’è nessun servizio!” … la lettera di un lettore

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

”Sono due anni che risiedo alle Terme ed effettivamente ci sono diverse criticità, dalle strade inadatte alla pulizia e molto altro.
Premetto che non è normale spostarsi in auto oppure con altri mezzi per ogni piccola esigenza e bisogna capire bene, che le esigenze sono varie e diverse tra loro.
Serve sicuramente un dispensario farmaceutico, un dispensario alimentare e un bancomat (tanto per fare alcuni esempi)
Nel 2017 non è normale vivere senza servizi “essenziali” per vivere dignitosamente.

Un lettore”