Cervia. Sette nigeriani davanti l’ingresso della Coop di Viale Roma spintonano un handicappato: ”Qui non ci devi stare! Qui stiamo solo noi!”

Segnalazione What’s App al numero 334.2336344.

Riceviamo e pubblichiamo

”Mi chiamo Beppe e sono un italiano paraplegico sulla sedia a rotelle. Per arrotondare mi metto davanti all’uscita di alcuni supermercati.

Questa mattina alla Coop di CERVIA di Viale Roma, ben 7 nigeriani sono venuti a cacciarmi da quel posto. Mi hanno accerchiato e minacciato allo scopo di mandarmi via. Ho subito chiamato le forze dell’ordine ma queste, sfortunatamente, erano impegnate con servizio alle scuole.

Questi pretendono di stare solo loro davanti ai negozi e tutti vengono minacciati e cacciati con violenze. Oggi mi hanno accerchiato in 7 per tentare di cacciarmi,  uno si è messo davanti e mi spingeva indietro, ed è a quel punto che ho chiamato i vigili, che sono poi arrivati tra un servizio alle scuole ed un altro. Hanno anche chiesto di visionare le immagini riprese dalle telecamere del supermercato per gli accertamenti del caso.

Tre li hanno identificati, tra cui il più prepotente che ha addirittura scatarrato sui piedi di una signora che non gli ha dato nulla. La signora lo ha guardato malissimo lui ha abbassato lo sguardo e si è infilato tra gli altri 6 complici.

Trovo che tutto questo non sia giusto! Giusto è, invece, denunciare pubblicamente queste violenze e queste barbarie.

Cervia non è più come una volta se addirittura iniziano a prendersela con chi è in sedia a rotelle.

Beppe”