Cervia. Sindaco Coffari sulla prostituzione nella città cervese: ”non siamo ai livelli di Rimini”

Il sindaco di Cervia Coffari di esprime sul fenomeno della prostituzione nella città cervese.

”La prostituzione nel nostro comune non è di dimensioni così importanti da richiedere interventi di della portata di Rimini, dato che è solo presente nella zona artigianale, periferica e non abitata o sulla statale. Siamo comunque disponibili a lavorare con gli altri rappresentanti dello stato qualora ce ne fosse bisogno e/o la situazioni diventi intollerabile”