Cervia. “Sorridimi verso… Apri le ali nelle giornate di vento” Letture di poesie e racconti di libertà di Andrea Zorretta (Andrew Faber) Sabato 21 ottobre, ore 17.00  Sala Rubicone

 

Un pomeriggio dedicato alla poesia e alla narrazione all’interno del programma del 73° della Liberazione di Cervia.

Sabato 21 ottobre alle ore 17,00 nella Sala Rubicone, il poeta e scrittore Andrea Zorretta leggerà poesie e racconti dedicati all’amore e alla libertà.

A portare il saluto dell’amministrazione sarà l’assessore alla cultura Michela Lucchi.

Il titolo dell’iniziativa “Sorridimi verso… Apri le ali nelle giornate di vento”, si ispira proprio al titolo e ad un verso di una sua poesia.

Andrea Zorretta alias Andrew “Faber” ha dedicato il suo cognome d’arte al ricordo e in onore del suo cantautore preferito, Fabrizio De Andrè il cui appellativo era appunto “Faber”.

Andrea ha quarant’anni, è nato a Roma dove vive ed conosciuto anche come cantautore, ma ama particolarmente Cervia, luogo natale del nonno materno, e con la nostra città ha un profondo legame fin da bambino.

Ama definirsi non poeta, ma “allevatore di poesie” ed ha pubblicato due libri “Non ho ancora ucciso nessuno” e “D’amore. Di rabbia. Di te”, entrambi con Miraggi Edizioni.

Come scrittore è uno dei più originali della scena contemporanea, nei suoi tour registra una notevole presenza di pubblico ed è molto seguito sul web e sui social, contando oltre 80.000 affezionati.

Con queste parole apre la sua pagina facebook: “Porto tra i capelli un seme di poesia, e nel cuore, una carezza di vento”.

L’Ufficio stampa

Cervia, 19 ottobre 2017