CESENATICO. ANCORA POLEMICHE SULLA TASSA DI SOGGIORNO

Photo da Living Cesenatico

Ancora polemiche sulla tassa di soggiorno a Cesenatico. Dopo la manifestazione in piazza delle associazioni di categoria, ora la vicenda della sparizione del cartello contro la tassa che era stato collocato davanti al Palazzo del Turismo. La polizia municipale avrebbe rimosso lo striscione perchè era una violazione di una proprietà comunale. “Un fatto grave che costituisce uno schiaffo alla democrazia”. Questa la dichiarazione di Giancarlo Barocci Presidente della Federalberghi locale.

Salvatore Occhiuto