CESENATICO. ARRESTATO PUSHER SENEGALESE CHE AVEVA VIOLATO IL DIVIETO DI DIMORA

Ora la sua dimora è il carcere di Forlì. Arrestato dai carabinieri su ordine dell’autorità giudiziaria il pusher 29enne senegalese che aveva appunto violato il divieto di dimora. Una misura decretata dopo che l’africano era stato fermato il 5 agosto scorso dalla polizia municipale durante la sua attività di spaccio della droga. Un soggetto noto da tempo alle forze dell’ordine per numerosi reati furti, rapine, vendita di stupefacenti, rissa, disturbo della quiete pubblica.

Salvatore Occhiuto