CESENATICO. DOPO LA RAPINA IN BANCA I LADRI SONO FUGGITI IN TAXI

Una situazione davvero fantozziana. Dopo il colpo alla filiale della Banca Popolare di Ancona in Viale Roma a Cesenatico, i ladri sono fuggiti in taxi con il bottino del valore di oltre 10mila euro. Hanno infatti chiamato un taxi, dicendo che erano turisti, per raggiungere la stazione ferroviaria dove hanno preso il treno per Rimini. Senza esito le ricerche dei carabinieri che avrebbero forse già identificato i malviventi grazie all’immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza interno dell’istituto di credito. Anche la testimonianza del taxista si è rivelata fondamentale.

Salvatore Occhiuto