CESENATICO. GIOVANE ITALIANO AGGREDITO E RAPINATO DURANTE LA NOTTE ROSA DA UNA GANG DI EXTRACOMUNITARI

Durante la Notte Rosa di Cesenatico rapina con aggressione. La vittima è un giovane 22enne di Longiano minacciato con un coltello lungo 15 cm e derubato da tre persone denunciate a piede libero dai carabinieri. Luogo del crimine il Molo di Levante alle 3. Bottino del raid portafoglio, telefono cellulare, carte di credito, bancomat. Proprio l’utilizzo di una carta ha permesso ai militari di individuare i responsabili una vera e propria gang di extra comunitari composta da un 29enne senegalese e da due marocchini di 40 anni.

Salvatore Occhiuto