CESENATICO. OPERAZIONE CONGIUNTA DELLE FORZE DELL’ORDINE CONTRO IL DEGRADO

Operazione congiunta delle forze dell’ordine contro il degrado a Cesenatico. Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale hanno scoperto un appartamento dove vivevano praticamente stipate 19 persone in condizioni abitative e igienico-sanitarie davvero precarie. Gli stranieri provenienti dal Bangladesh, tutti con documenti regolari e permesso di soggiorno, erano venditori ambulanti che smerciavano prodotti abusivi sulle spiagge del litorale romagnolo. Nei locali sono stati infatti sequestrati enormi quantitativi di vestiario, accessori, bigiotteria contraffatta. Denunciato l’affittuario dell’appartamento un connazionale da anni residente sul territorio italiano e segnalata all’autorità giudiziaria la proprietaria cesenate dell’immobile.

Salvatore Occhiuto