CESENATICO. TURISTA AGGREDITO E SCIPPATO SUL MOLO

Una doppia azione criminale ha scosso la tranquillità di Cesenatico in questo fine agosto caldo e caratterizzato da un flusso turistico rilevante. Un giovane 28enne di Venezia è stato aggredito e scippato del telefono cellulare sul molo di Levante da un baby gang di minorenni che l’hanno anche attirato in una stradina buia limitrofa.

Un fatto nuovo per la città abituata purtroppo agli oramai consueti furti e rapine di malviventi. Mai invece prima d’ora un raid di ragazzini su cui indagano i carabinieri che tuttavia hanno ricevuto la denuncia solamente dopo che la vittima si era recata al pronto soccorso dell’ospedale per le cure del caso. Per il ragazzo veneto una prognosi di cinque giorni e tanto spavento.

Salvatore Occhiuto