CESENATICO. TUTTA LA VERITA’ SULL’INCIDENTE STRADALE DI VENERDI’

Dai rilievi della polizia municipale è stato confermato che l’elevata velocità è la causa del grave incidente stradale avvenuto venerdì pomeriggio verso le 15 in Via Pisciatello a Cesenatico. Nello scontro frontale tra uno scooter e un taxi proveniente da Bologna i due passeggeri del veicolo a due ruote hanno avuto la peggio.

Morto il conducente un tunisino 34enne residente a Rimini e ricoverata presso il reparto di rianimazione dell’ospedale “Bufalini” di Cesena la ragazza italiana 18enne che era in sella. Si apprende anche che il magrebino aveva addosso un marsupio con mille euro in contanti e dosi di droga.

Salvatore Occhiuto