Champions: Coutinho consola Neymar, ‘vincerai ancora molto’

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – “Ho visto che per lui era un momento
delicato, sono andato a fargli forza, piangeva…”. Philippe
Coutinho, che con il Bayern oggi ha vinto la Champions League,
entrando come al solito a partita in corso, è un grande amico di
Neymar, dai tempi delle nazionali giovanili del Brasile, e a
fine partita è corso a consolare il n.10 del Psg, che si
disperava per la sconfitta (sono andati ad abbracciarlo anche
l’allenatore del Bayern Flick e Alaba). “Ho detto a Ney che
gioca in una grandissima squadra – ha raccontato ancora Coutinho
ai media del suo paese -, e si è visto durante tutto l’anno.
    Neymar non si dava pace. Gli ho ricordato che ha vinto molto e
altrettanto vincerà ancora, e gli ho detto che adesso deve
rialzare la testa”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte