Champions: Guardiola, con Lione dobbiamo essere noi stessi

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – “Sono incredibilmente orgoglioso del
modo in cui ci siamo comportati nelle ultime 2 o 3 settimane.
    Domani è il momento di essere noi stessi”. Parola di Pep
Guardiola alla vigilia del quarto di finale di Champions League
contro il Lione di Rudi Garcia: “Voglio vedere la mia squadra
essere quella che è – aggiunge il tecnico spagnolo – fare tutto
con la loro anima e la loro mente e dopo sarà il calcio a
decidere se ce lo meritiamo o no”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte