Coronavirus: aumento casi in Libano, allerta generale

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – Il Libano ha dichiarato lo “stato
d’allerta generale” dopo un’impennata di casi di coronavirus. Lo
ha detto il ministro della Sanità del governo provvisorio, Hamad
Hassan, auspicando un lockdown di due settimane. Nelle ultime 24
ore sono stati registrati439 nuovi casi di Covid-19.
    “Oggi dichiariamo lo stato d’allerta generale”, ha detto
alla radio Voice of Lebanon, “ma abbiamo bisogno di prendere una
decisione coraggiosa e chiudere il Paese per due settimane”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte