Coronavirus: autorità Usa, casi forse 10 volte superiori

    Il numero degli americani contagiati dal coronavirus è probabilmente 10 volte maggiore dei 2,3 milioni di casi confermati finora: “La nostra migliore stima è che per ogni caso accertato ci sono 10 persone infette”.
    Lo afferma il direttore del Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), Robert Redfield.
    Le stime, spiega Redfield, sono basate sui campioni di sangue raccolti a livello nazionale sulla presenza di anticorpi.
    Usando questa metodologia il numero dei casi negli Stati Uniti schizzerebbe ad almeno 23 milioni.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte