Coronavirus: nuovo appello Ausl dopo caso in disco in Emilia

(ANSA) – PARMA, 19 AGO – Si allarga la platea di giovani che
sono invitati a sottoporsi a tampone in Emilia dopo il caso di
una ragazza fidentina risultata positiva al coronavirus che
aveva frequentato una serata danzante in un locale notturno nel
Piacentino la sera tra il 14 e il 15 di agosto. Le Ausl di Parma
e Piacenza rivolgono oggi un nuovo appello anche a chi si
trovava nel locale, Il Colle di Alseno, anche il giorno 15
perché è emerso che la ragazza è stata nella discoteca per un
aperitivo a Ferragosto, dalle 17. Ieri erano 200 le persone
potenzialmente interessate.
    La giovane di Fidenza era rientrata da Malta. Ha svolto un
tampone venerdì e il risultato lo ha ottenuto domenica 16. La
Regione Emilia-Romagna non prevede isolamento fiduciario in
attesa dell’esito. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte