Covid: 259.481 vaccinati, Italia seconda in classifica Ue

Ha toccato quota 259.481 il totale delle vaccinazioni anti-Covid effettuate in Italia secondo l’ultimo aggiornamento del portale del ministero della Salute al 6 gennaio alle ore 00.25. L’Italia si conferma al secondo posto dopo la Germania nella classifica dei Paesi Ue, secondo un’elaborazione Agenas sugli ultimi dati disponibili. Al primo posto si colloca la Germania con 316.962 somministrazioni effettuate (dato aggiornato al 4 gennaio 2021). Seguono l’Italia, la Spagna (139.339 somministrazioni al 5 gennaio), la Polonia (92.220 somministrazioni al 5 gennaio) e la Danimarca (51.512 somministrazioni al 4 gennaio). Si colloca al sedicesimo posto la Francia, con 5.000 somministrazioni al 5 gennaio. Ultimo posto per il Belgio con 700 somministrazioni al 2 gennaio. 

Si è svolto intanto in mattinata il vertice tra il Governo e le Regioni per un aggiornamento sul personale sanitario e sociosanitario nella campagna di vaccinazione. Alla riunione, convocata dal ministro per le Autonomie, Francesco Boccia, oltre ai vari governatori, il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri.


Fonte originale: Leggi ora la fonte