Covid: Israele riapre scuole in zone verdi e gialle

Israele riaprirà a partire da domenica prossima la maggior parte delle scuole che si trovano nelle zone gialle e verdi come diffusione del virus, mentre resteranno ancora chiuse quelle nelle zone rosse. Lo ha deciso il Comitato interministeriale sul Covid su proposta del ministro dell’educazione Yoav Gallant, nonostante il direttore generale del ministero della sanita Chezy Levi abbia ammonito sui “rischi” che la scelta comporta.
    I nuovi casi di infezione sono stati nelle ultime 24 ore – secondo i dati del ministero – 943: il numero più alto dallo scorso 22 ottobre anche se a fronte di 53.191 tamponi. Il tasso di positività è relativamente basso e si colloca all’1.8%. I decessi, dall’inizio della pandemia, sono arrivati a 2.811.


Fonte originale: Leggi ora la fonte