Covid: Sudan, morto ex premier Sadiq al-Mahdi, aveva 84 anni

(ANSA) – KHARTOUM, 26 NOV – L’ex primo ministro del Sudan,
Sadiq al-Mahdi, è morto a 84 anni dopo aver contratto il
coronavirus. Lo ha comunicato il suo partito National Umma,
forza politica islamica moderata.
    Mahdi era stato portato per cure negli Emirati Arabi Uniti
tre settimane fa dopo essere stato ricoverato in ospedale in
Sudan, risultando positivo a Covid-19. “Porgiamo le nostre
condoglianze al popolo del Sudan per la sua morte”, ha detto il
partito in una dichiarazione.
    Il governo ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale a
partire da domani. Mahdi, democraticamente eletto, fu rovesciato
con il golpe del 1989 che decretò la leadership trentennale di
Omar al-Bashir. L’ex primo ministro rimase un forte oppositore del regime,
con un peso nelle proteste di massa che portarono l’anno scorso
alla destituzione di al-Bashir. Il Sudan registra a oggi 16.649
contagi e 1.210 decessi legati alla pandemia. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte