Diciotti, il capo della Guardia costiera ora rischia di essere rimosso

Il governo al lavoro per la sostituzione dei vertici dei servizi segreti. Ecco le ipotesi. E spunta un possibile cambio per la Guardia costiera dopo il caso Diciotti.

La palla ora passa a Conte, ma sotto lo stretto controllo di Di Maio e Salvini. Quella delle nomine è una partita importante, che certo Lega e M5S non vogliono farsi soffiare da sotto il naso.