Diretta Aula spogliarello involontario

(ANSA) – ORISTANO, 06 MAG – Oristano dà il via al primo
Consiglio comunale in streaming sulla piattaforma zoom. Ed è
subito gaffe. Protagonista involontario di un singolare
siparietto è il revisore dei conti, Carmine Mannea, 55 anni. Non
sapendo che la telecamera era accesa, ha fatto un cambio di
abito completo. Rientrato a casa dallo studio ha acceso il
tablet per non perdere alcuna battuta dell’assemblea e davanti
alla telecamera, che non sapeva fosse accesa, si è spogliato in
diretta per indossare una più comoda tenuta casalinga. Più di
uno dei 25 partecipanti al Consiglio si è accorto
dell’involontario spettacolo. E c’è stato chi ha pensato di
avvertire “l’attore per caso”. Così sul cellulare di Mannea sono
arrivati tre o quattro messaggi di fila. “Non mi sono accorto di
nulla – racconta all’ANSA – Il fatto si commenta da sé: un
episodio simpatico non certo offensivo per l’istituzione. Certo
– sorride – la prossima volta ci starò più attento”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte