Doping: anche Tna assolve medici Fidal di Schwazer

(ANSA) – BOLOGNA, 21 LUG – Dopo l’assoluzione della Corte di
appello di Bolzano dall’accusa di favoreggiamento di Alex
Schwazer, per il caso di positività alla vigilia delle Olimpiadi
di Londra 2012, anche il tribunale nazionale antidoping ha
escluso ogni responsabilità nella vicenda per i medici della
Federazione Italiana di Atletica Leggera Pierluigi Fiorella e
Giuseppe Fischetto, oltre che per l’ex dirigente del settore
tecnico della Fidal, Rita Bottiglieri.
    “E’ una grande soddisfazione – commentano la sentenza gli
avvocati Alessandro Lovato e Marco Riponi difensori di Fiorella,
unitamente all’avvocato Antonio Miriello, difensore di Fischetto
e Bottiglieri – che pone la parola fine a lunghe e faticose
vicende processuali, dimostrando l’ingiusto coinvolgimento dei
tre professionisti e il loro corretto operato all’interno delle
istituzioni sportive nazionali e internazionali”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte