Due candidati Navalny vincono seggi dove è stato avvelenato

    Secondo i primi risultati delle elezioni locali in Russia, due candidati del leader dell’opposizione russa Alexei Navanly hanno vinto i seggi nel Parlamento locale nella città siberiana di Tomsk, dove sarebbe stato avvelenato il 20 agosto scorso.
    Andrei Fateev e Ksenia Fadeeva si sono piazzati in cima a due circoscrizioni elettorali, mentre il partito di governo Russia Unita ha vinto nel complesso a Tomsk con il 24,46% dei voti. Lo riportano i media russi.


Fonte originale: Leggi ora la fonte