Dybala batte il coronavirus e torna negativo al tampone: “La mia faccia dice tutto”

La lunga attesa di Paulo Dybala è finalmente terminata: dopo oltre un mese e mezzo dalla scoperta della sua positività al COVID-19, l’attaccante argentino ha avuto l’esito dell’ultimo tampone, quello definitivo, finalmente negativo.

Una liberazione per l’ultimo dei tre contagiati della Juventus (dopo Rugani e Matuidi), che ha vissuto la lunga quarantena insieme alla fidanzata Oriana, pure lei contagiata ma guarita prima.

Quanti tamponi

—  

Paulo ha dovuto attendere più degli altri perché in mezzo c’è stato un tampone di nuovo positivo: primo test negativo, secondo no e quindi isolamento prolungato e nuova attesa. Per fortuna gli ultimi due tamponi effettuati lo hanno liberato dall’incubo del coronavirus. Lui sta bene e spera di poter tornare presto ad allenarsi con gli altri. Su Instagram, Dybala ha festeggiato la notizia con un post e tanto di foto liberatoria: “La mia faccia dice tutto: finalmente guarito dal Covid-19”.

Su twitter

—  

La Joya ha postato la sua gioia anche su twitter, con una piccola frecciata: “Molte persone hanno parlato nelle ultime settimane, finalmente ora posso confermare la mia guarigione. Grazie a tutti per come mi avete sostenuto e sono accanto a chi sta ancora combattendo questa battaglia”.



Fonte originale: Leggi ora la fonte